Domanda di autorizzazione per spettacoli e trattenimenti pubblici all'aperto, in tendone, in strutture, ecc. ecc.

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

- Commissario Aggiunto di Polizia Locale DONDELLI Stefano
- Telefono : 030.601025 int. 06
- Fax : 030.6800150
- Mail: polizialocale@comune.calvagesedellariviera.bs.it

TERMINE DEL PROCEDIMENTO

E’ fissato in 30 giorni;

DOCUMENTI NECESSARI:

  • Modulo nr. 001 (Domanda)
    Il modulo potrà essere consegnato a mano all’ufficio protocollo, spedito o inviato tramite posta certificata al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.calvagesedellariviera.bs.it
    Qualora non venga prodotto a mano, dovrà essere corredato dalla fotocopia di un documento di riconoscimento del richiedente.
    Il rilascio della licenza è vincolato all’assolvimento dell’imposta di bollo. Quindi assieme al modulo occorre produrre nr. 02 marche da bolla da € 16,00. Nel caso di esenzione dell’imposta di bollo è necessario indicare nella domanda gli estremi di legge che consentano l’esenzione.
    A seconda della tipologia della manifestazione, delle strutture utilizzate e del luogo, devono essere allegati a corredo della domanda:
  • Modulo nr. 002 (modello verde): nel caso di manifestazione all’aperto senza la presenza di alcuna struttura, fatto salvo palchi scoperti a disposizione degli artisti;
  • Modulo nr003 (modello giallo): nel caso di manifestazione all’aperto con modeste strutture, quali ad esempio: pedane non coperte a disposizione del pubblico, palchi coperti a disposizione dei solo artisti, tralicci a sostengo di casse audio e/o fari, piccoli gazebo isolati dalle dimensioni massime di 3x3 m.;
  • Modulo nr004 (modello rosso): nel caso di manifestazione che utilizzino tendoni/gazebo/tribune con capienza non superiore alle 200 persone e relative strutture accessorie;
  • Autorizzazione del Comune in materia di inquinamento acustico: qualora al momento della presentazione della domanda, il richiedente non ne fosse ancora in possesso, l’istanza potrà essere comunque inoltrata, ma dovrà pervenire al fine del rilascio dell’autorizzazione, entro e non oltre dieci giorni dalla data della manifestazione.