Catasto torri di raffreddamento/condensatori evaporativi: censimento impianti

Come previsto dall’art. 60 bis 1 della L.R. 33/2009 “Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità” i Comuni hanno l’obbligo di predisporre e curare il registro delle torri di raffreddamento ad umido e dei condensatori evaporativi esistenti sul proprio territorio.

Con DGR n. VI/1986 del 23/7/2019 vengono fornite le indicazioni in merito a detto censimento e viene fornita la scheda per la registrazione al catasto comunale delle torri.

I responsabili (proprietari o gestori) di torri di raffreddamento – condensatori operativi devono inviare al comune la SCHEDA ALLEGATA.

La scheda va inoltrata tramite pec al protocollo del comune ove è ubicato l’impianto

Per maggiori informazioni consultare la documentazione allegata

Ufficio: