Saldo punti patente

Come conoscere il saldo punti della vostra patente di guida Patente: un numero telefonico per il “saldo” punti Meno tre, meno cinque, meno dieci. Volete sapere quanti punti avete ancora a disposizione sulla vostra patente di guida? Non c’è bisogno di andare dai vigili urbani e a fare la fila in qualche ufficio.
Basta telefonare al numero 848 782 782 da un telefono di rete fissa. Vi risponderà un messaggio registrato del Servizio informazioni patente a punti. Per conoscere il “saldo” punti della vostra patente sarà sufficiente avere sotto mano la propria patente di guida e seguire le istruzioni indicate dal messaggio vocale: digitare sulla tastiera del telefono la vostra data di nascita e il numero del documento di guida (solo il numero senza lettere) e poi il tasto del cancelletto. Pochi istanti dopo seguirà un messaggio registrato che dice più o meno così: “Alla data odierna il punteggio assegnato alla patente n. xxxxxx è pari a xx punti! Grazie per aver telefonato. Arrivederci”.

Questo servizio, attivato dal ministero delle Infrastrutture, ha il costo di una telefonata urbana e prevede una risposta vocale interattiva, attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che distribuisce le chiamate a uno dei trenta operatori telefonici a disposizione. Da metà settembre 2005 il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha raddoppiato gli operatori telefonici che sono passati da 30 a 60 riducendo così i tempi di attesa. Il 61° utente troverà occupato. Le ore di minor traffico telefonico sono comunque quelle serali e notturne.
Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nell'ambito del portale dell'automobilista, ha attivato il servizio di verifica del saldo dei punti
sulla propria patente di guida anche online: occorre iscriversi al sito seguendo le istruzioni presenti sulla home page del portale.
Dal 1° luglio 2005 inoltre è scattata per tutti col oro che negli ultimi due anni non hanno commesso infrazioni il bonus di 2 punti.
L'aggiornamento della banca dati è a carico del Centro elettronico del Dipartimento dei Trasporti Terrestri e non è richiesto nessun intervento da parte del cittadino: è automatico.